Nasce a Bologna dove si laurea in Giurisprudenza e in Scienze Politiche

Opera nelle formazioni cattoliche della Resistenza

Deputato e Senatore nel Parlamento Italiano

Parlamentare Europeo e vice Presidente

Promuove leggi italiane ed europee sulla Cooperazione Internazionale

Fonda il CEFA, ONG bolognese di volontariato internazionale

S.Giovanni Paolo II saluta i parlamentari bolognesi in occasione del pellegrinaggio diocesano

Presidente dell’Assemblea Parlamentare Paritetica tra la Comunità Europea e i Paesi poveri di Africa, Caraibi e Pacifico (CEE-ACP)

Da vita alla Fondazione Nord-Sud. Oggi Fondazione Giovanni Bersani.

Il Presidente della Repubblica Italiana gli conferisce la Medaglia d’Oro al Merito Cooperativo

Laurea Honoris Causa in Scienze e Tecnologie Agrarie conferito dall’Università degli Studi di Bologna

“Archiginnasio d’Oro” conferito dal Comune d Bologna

Cittadinanza Onoraria conferita da vari Comuni Italiani (Castel S. Pietro, Crevalcore, Medicina, Minerbio, Gaggio Montano) e dalla città di Elbasan in Albania

Candidato al Premio Nobel per la Pace

“Sigillo d’Oro” conferito dall’Università di Bologna

In Evidenza

interviste a Scola e Bersani: due giganti del pensiero e dell’azione e la linea d’azione “esportare la cooperazione agricola in tutto il mondo per vincere la globalizzazione finanziaria”

News

Sabato 5 marzo 2016 è stata presentata la prima biografia del Senatore Giovanni Bersani, fondatore del CEFA e di tantissime altre organizzazioni e associazioni impegnate nella valorizzazione del territorio e nella lotta alla fame e la disuguaglianza nel mondo.

banner-videogallery

La Biografia

Il volume biografico su Giovanni Bersani promosso dalla Fondazione che porta il suo nome è frutto di un lavoro a più mani da parte di collaboratori e amici che si sono impegnati non solo a ricostruire vicende della sua vita nel modo più fedele possibile, ma anche a contestualizzarle nei vari ambienti in cui Bersani e stato attivo, mostrandone la rilevanza storica. La capacità di analisi, l’acume pratico, la dedizione di vita, la felicità nell’attivare collaboratori sono stati gli ingredienti che hanno permesso a Bersani di lasciare un segno indelebile e duraturo in tutte le molteplici attività in cui si è impegnato: la promozione di associazioni cattoliche, la creazione di cooperare, l’attività legislativa nel parlamento italiano, l’apertura dell’Italia alla cooperazione internazionale con una nuova legge e la fondazione di ONG, il ponte costruito all’interno dell’Unione Europea con i paesi dell’Africa, il contributo alla pace nel mondo. Il suo esempio resta lì a dimostrare che a partire da una ispirazione cristiana si possono raggiungere risultati di grande rilevanza per l’intera società.

BANNER-LIBRO
foto-lasciti-home

Lascia in eredità un mondo senza fame

I lasciti testamentari sono una importante fonte di finanziamento di tutte le Fondazioni. Ogni anno infatti sono le rendite dei lasciti che vengono destinate ai progetti di solidarietà.

Testimonianze

Giovanni Bersani ha dedicato la sua vita ad aiutare i più deboli e a favorire la fraternità tra i popoli: costituisce un esempio di impegno sociale e di solidarietà che ben si inserisce nella tradizione di Bologna

[Motivazione dell’Archiginnasio d’oro conferitogli dal Comune di Bologna il 03.04.2004]

Giovanni Bersani ha dedicato la sua vita ad aiutare i più deboli e a favorire la fraternità tra i popoli: costituisce un esempio di impegno sociale e di solidarietà che ben si inserisce nella tradizione di Bologna

[Motivazione dell’Archiginnasio d’oro conferitogli dal Comune di Bologna il 03.04.2004]

Inviaci anche tu una testimonianza se hai conosciuto Giovanni Bersani e ti va di condividerla. Scrivici a info@fondazionebersani.it indicare nel OGGETTO: testimonianze su Bersani